“Voglio colonizzare Marte”: la bambina prodigia di 11 anni, con un QI superiore a quello di Einstein, condivide i piani per il prossimo futuro

Adhara Pérez, una straordinaria ragazza messicana, ha ottenuto un ampio riconoscimento per le sue eccezionali abilità intellettuali.

Nata nel 2011, l’intelligenza straordinaria di Adhara supera persino quella di leggendari geni in termini di QI.

All’età di 11 anni, ha raggiunto traguardi straordinari, come completare il liceo all’età di 8 anni.

Attualmente sta perseguendo gli studi in Ingegneria Industriale con un focus sulla matematica grazie a una borsa di studio completa presso il CNCI.

Adhara si è fatta un nome negli ambienti accademici con un punteggio di QI di 162, superando leggermente Stephen Hawking e Albert Einstein.

Nonostante le sfide affrontate, tra cui la diagnosi di sindrome di Asperger all’età di 3 anni e il bullismo da parte di insegnanti e compagni di classe,

la madre di Adhara è stata una fonte di sostegno incondizionato, incoraggiandola a perseguire i suoi sogni.

Adhara ha scritto un libro, condividendo le sue esperienze e la sua determinazione con un titolo che si traduce approssimativamente con “Non arrenderti”.

La passione di Adhara per l’esplorazione dello spazio è evidente, indossa spesso abiti con il logo della NASA e sogna di diventare un’astronauta.

Le sue aspirazioni sono alimentate dall’amore per il cosmo e dal desiderio di colonizzare Marte.

Il suo percorso è iniziato quando sua madre, Nayeli, l’ha iscritta a un concorso,

che ha portato Adhara a ricevere un’istruzione terziaria e ha acceso la sua fascinazione per lo spazio.

Come spiega Adhara, il suo nome è legato a una stella nella costellazione del Cane Maggiore, con Wezen sopra e Aludra sotto.

Il suo sogno è quello di lavorare alla NASA e crede fermamente che immaginare un futuro diverso possa ispirare le persone a perseguire i loro obiettivi.

Sebbene un punteggio di QI di 140 sia generalmente considerato di livello geniale, l’intelligenza di Adhara è eccezionalmente rara.

La passione, la determinazione e le eccezionali abilità di Adhara promettono di apportare significativi contributi alla nostra comprensione dell’universo nei prossimi anni.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

“Voglio colonizzare Marte”: la bambina prodigia di 11 anni, con un QI superiore a quello di Einstein, condivide i piani per il prossimo futuro
Il padre mantiene il segreto del piano nuziale della sposa, afferrando il patrigno in modo che entrambi possano accompagnarla lungo l’altare