La nonna vende bambole Frida fatte a mano: la storia ci ricorda che possiamo sempre andare avanti

La storia di questa nonna ci ricorda che possiamo sempre andare avanti e che per farlo dobbiamo anche sostenere il talento messicano.

Un paio di giorni fa è diventata virale sui social network la storia di questa nonnina che disegna e realizza “Friditas” per guadagnarsi da vivere.

Le “Friditas” sono bambole fatte a mano al 100% con il volto dell’iconica pittrice messicana Frida Kahlo.

Nella pubblicazione hanno condiviso un paio di fotografie accompagnate dalla seguente didascalia:

“Sosteniamo i nostri adulti più anziani, questa bella signora vende ‘Friditas’ 100% fatta a mano,

si trova sul Paseo de la Reforma, CDMX tra la rotonda Diana e l’Ángel de la Independencia dalle 12:00 alle 16:00.”

Le bambole fatte a mano sono così belle e di così buona qualità che sono diventate molto popolari e molte persone cercano di acquistarle il prima possibile.

Oltre al fatto che le “Friditas” esaltano il sentimento e il potere messicano,

funzionano come un bel dettaglio da collezionare o regalare e, a loro volta, aiutano questa nonna ad avere una migliore qualità di vita.

Nel paese c’è molto talento che a volte non può essere raggiunto. Fortunatamente questa nonnina riuscirà ad avere più vendite della sua bellissima bambola grazie ai social network.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La nonna vende bambole Frida fatte a mano: la storia ci ricorda che possiamo sempre andare avanti
Una donna dà alla luce e adotta figli con la sindrome di Down, completando finalmente la sua famiglia