Nonna e nipote hanno aperto una scatola di 100 anni e dentro hanno visto una grande sorpresa

Un viaggio a casa della nonna è ogni volta una nuova avventura interessante. Cosa non è conservato a casa sua sugli scaffali e sui soppalchi lontani?

Ci sono scatole di latta con manici multicolori, e bellissime conchiglie una volta portate dal mare, un vecchio “Lotto” in un sacco di lino…

In una parola, un set completo dei “tesori” più curiosi e insoliti che sono così interessanti da scoprire!

Così la nipote dell’americana, Angela Smith, è rimasta molto sorpresa nell’apprendere che sua nonna aveva nella sua dispensa una lattina di mais che aveva non meno di 100 anni!

Il mais in scatola è stato riacquistato nel 1929, il barattolo era già arrugginito, ma per qualche motivo Angela aveva deciso di non buttarlo via.

La nipote non credeva che questo barattolo avesse un secolo.

Ma cosa poteva essere successo ai chicchi di mais durante questo periodo? Molto probabilmente, si sono deteriorati molto tempo fa.

Tuttavia, la nonna e la nipote hanno deciso di aprire il barattolo e vedere cosa era successo al mais, che era molto più vecchio della nonna stessa.

Qual è stata la loro sorpresa quando dopo aver aperto il barattolo hanno trovato dei chicchi giallo brillante, che sembravano completamente freschi!

Inoltre, anche l’odore del cibo in scatola era piacevole e appetitoso! Certo, era troppo rischioso provarci. Tuttavia, il fresco “mais secolare” è stata una vera scoperta.

E la nipote si è convinta ancora una volta che la dispensa della nonna non è affatto un luogo qualunque e “favoloso” con tante sorprese.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Nonna e nipote hanno aperto una scatola di 100 anni e dentro hanno visto una grande sorpresa
Una donna che ha perso un occhio da bambina indossa occhi di glitter per affermare la sua diversità