Una grande gioia: una donna che aveva superato 19 perdute spontanee ha dato alla luce un bambino gigante

Carey e Tim Patonai erano consapevoli che il loro bambino sarebbe stato più grande della media, ma sono comunque rimasti sorpresi

quando il loro figlio, Finnley, è nato due settimane prima del previsto, pesando 6,4 chilogrammi e misurando circa 60 centimetri di lunghezza.

Le dimensioni di Finnley hanno subito attirato l’attenzione alla maternità, con tutti che volevano farsi fotografare con lui.

L’ostetrica che ha partorito Finnley non aveva mai visto un neonato di quella taglia nei suoi 27 anni di pratica.

Anche i genitori stessi erano stupiti e felici delle dimensioni del loro figlio, soprattutto considerando la storia di Carey,

che aveva avuto 19 perdute spontanee, comprese due tra la nascita del suo secondo figlio e Finnley.

Nonostante le sue dimensioni, Finnley è in buona salute, dorme tranquillamente e mangia bene.

La sua nascita ha realizzato il sogno della famiglia Patonai di avere tre figli, e Carey lo descrive come “la perfezione stessa”.

Sebbene i loro figli precedenti siano nati anch’essi di dimensioni maggiori,

questa gravidanza è stata diversa e ha presentato nuove sfide per Carey, che ha avuto difficoltà con le sue dimensioni crescenti e la mobilità verso la fine del termine.

Nel complesso, la nascita di Finnley ha portato immensa gioia alla famiglia Patonai, segnando la realizzazione del loro lungo e atteso sogno di avere una famiglia numerosa.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una grande gioia: una donna che aveva superato 19 perdute spontanee ha dato alla luce un bambino gigante
“Non sembra più se stessa”: l’ultima foto di Lady Gaga scatena un’agitazione