La mamma vede il volto del neonato e capisce che non è il suo, quindi fa un test del DNA per dimostrarlo

Quando arriva il momento per le future mamme di dare alla luce il loro nuovo bambino, l’eccitazione legata all’incontro con questa nuova forma di vita è travolgente per molti.

Per la maggior parte delle madri, potrebbe anche essere un periodo stressante, poiché nessuno sa esattamente come si svilupperà il loro parto.

Per Mercedes Casanellas, è andata in travaglio cinque settimane prima, il che ha richiesto un parto cesareo d’emergenza.

La neo mamma, originaria di El Salvador, era molto emozionata di incontrare il suo nuovo figlio. Come tutte le madri, avrebbe sopportato qualsiasi cosa pur di avere un bambino sano.

Dopo aver dato alla luce il suo nuovo bambino maschio, gli ha dato un bacio prima che fosse portato nella nursery. Il giorno dopo, Mercedes ha immediatamente capito che c’era qualcosa che non andava.

Suo marito Richard Cushworth, originario del Regno Unito, era lontano in Texas in quel momento in cui suo figlio è nato. Pertanto, non è riuscito ad arrivare in tempo per il parto.

Quindi, Mercedes ha dovuto sopportare il travaglio senza di lui.

La mattina dopo il cesareo, le è stato riportato un bambino – ma ha notato qualcosa di diverso in lui. Sospettava che fosse il bambino sbagliato.

Tuttavia, i medici hanno insistito sul fatto che fosse il bambino giusto, addirittura attribuendo i suoi sospetti ai farmaci che le erano stati somministrati durante e dopo il travaglio.

Dopo alcuni giorni, Mercedes e suo marito Richard sono volati a casa in Texas con il loro bambino. Con il passare del tempo, il bambino ha iniziato a non assomigliare né a uno né all’altro dei genitori.

Ciò ha portato Richard e Mercedes a decidere di sottoporsi a un test del DNA per scoprire la verità – una volta per tutte.

Quando sono arrivati i risultati, le loro sospetti sono stati confermati come corretti. Non era il loro bambino che avevano cresciuto per 9 mesi, secondo quanto riportato da The Guardian.

È stata condotta un’indagine per individuare il figlio biologico della coppia in El Salvador.

Dopo aver sottoposto a test del DNA tutte le madri presenti nella stessa sala parto di Mercedes,

le autorità locali sono riuscite a individuare e contattare la madre biologica del bambino di cui si erano occupati Mercedes e Richard.

Riuniti più di un anno dopo, quella madre, d’altra parte, ha cresciuto il figlio biologico di Richard e Mercedes.

Dopo un po’ di pratiche burocratiche, Richard e Mercedes sono riusciti finalmente a portare il loro figlio biologico, Moses, a casa negli Stati Uniti.

È stato più di un anno dopo che Mercedes lo aveva dato alla luce, e questa storia ha avuto un lieto fine.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La mamma vede il volto del neonato e capisce che non è il suo, quindi fa un test del DNA per dimostrarlo
Il ragazzo attraversa l’oceano per regalare una protesi a una bambina di 8 anni che ha progettato appositamente per lei