Dopo la morte del suo cane, una nonna di 100 anni era “triste e silenziosa” finché sua figlia non ha trovato un chihuahua

Una donna di 100 anni in California

ha sperimentato un notevole miglioramento del suo stato d’animo dopo aver adottato un chihuahua anziano, a seguito della perdita del suo amato cane.

Johanna Carrington, originaria della Germania, ha espresso il desiderio di avere un altro cane a sua figlia Debbie,

nonostante le preoccupazioni legate alla sua mobilità e alla capacità di prendersi cura di un animale domestico.

Fortunatamente, un rifugio per animali speciale a San Francisco aveva un programma chiamato “Anziani per anziani”,

che mirava ad abbinare anziani a cani e gatti anziani, riconoscendo i benefici per la salute mentale della compagnia di animali per le persone anziane.

Tra i cani disponibili c’era un chihuahua di nome Gnocchi, con una personalità riservata e senza denti.

Gnocchi, successivamente ribattezzato Gucci, era stato salvato da una situazione di accumulo di cani.

Dopo aver ricevuto rassicurazioni da parte dell’assistente di Johanna,

Eddie, che l’avrebbe aiutata a camminare e prendersi cura di Gucci, il piccolo chihuahua è stato portato nella sua nuova casa.

Debbie Carrington ha spiegato che dopo la perdita del cane precedente, la casa era diventata triste e silenziosa, ma Gucci ha riportato gioia e risate nella loro vita.

Le buffe trovate di Gucci e i suoi momenti affettuosi, come dormire sulle ginocchia di Johanna o sul suo letto, hanno portato una gioia immensa in casa.

Johanna, che presto festeggerà il suo 101º compleanno, non è mai stata in grado di avere un cane da bambina a causa della sua infanzia in un orfanotrofio durante la guerra in Germania.

Lungo tutta la sua lunga vita, ha attribuito il suo benessere al fatto di essere circondata da animali e non ha mai fumato né consumato alcol.

L’arrivo di Gucci ha portato un senso di familiarità straordinario, poiché si è subito seduto sulle ginocchia di Johanna e si è sentito subito a casa.

Johanna coccola Gucci con giocattoli e gli fa dei massaggi, mentre godono di momenti di relax guardando la TV insieme la sera.

La presenza di Gucci ha riempito di felicità e risate nuovamente la casa, regalando a Johanna un compagno amorevole e prezioso, mentre celebra il notevole traguardo di compiere 101 anni.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dopo la morte del suo cane, una nonna di 100 anni era “triste e silenziosa” finché sua figlia non ha trovato un chihuahua
Il veterano di 91 anni stava mangiando da solo prima che l’atto di gentilezza di questo cameriere conquistasse il cuore di tutti