Il miglior scolaro risulta essere senza tetto: questa storia ti farà piangere

Griffin Furlong, un neolaureato di una scuola negli Stati Uniti, è stato indicato come “uno studente con i voti migliori che tiene il discorso finale”.

Per farla breve, ha faticato più degli altri allievi per raggiungere il suo obiettivo. Griffin ha ammesso durante il suo discorso di non avere un tetto.

Dodici anni fa, lui e suo padre hanno perso la casa.

Dopo la morte della madre di Griffin, il suo padre ha avuto difficoltà finanziarie.

Hanno perso la casa perché non potevano pagare le necessarie spese di manutenzione.

In una casa di accoglienza e in altri alloggi temporanei sono ospitati il giovane, suo padre e suo fratello.

Griffin ricorda di aver percorso otto chilometri con suo padre e suo fratello maggiore, quando aveva sette anni per trovare un posto dove passare la notte.

“Ho perso il conto del numero di notti insonni che ho sopportato su un gelido materasso di plastica”.

Griffin ha detto nel suo discorso: “Piangevo e speravo che la mia vita sarebbe cambiata e che non avrei dovuto affrontare le sfide del mondo che immaginavo in quel momento”.

Ad eccezione di pochi amici intimi, nessuno degli insegnanti di Griffin era a conoscenza delle sue difficoltà, dal momento che riusciva a nasconderle.

Griffin ha dichiarato che intendeva frequentare un’università in Florida e conseguire una laurea in ingegneria, proprio come suo fratello maggiore.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il miglior scolaro risulta essere senza tetto: questa storia ti farà piangere
Questa bambina è nata senza braccia, ma sa mangiare da sola, disegnare e persino fare i piatti