Il bambino di otto anni trova tesoro di 900 anni su una spiaggia svedese

Otto anni, Bruno Tillema ha fatto una scoperta straordinaria durante una vacanza in famiglia in Svezia – un antico manufatto vichingo.

Mentre si godevano le loro vacanze su una spiaggia di Gotland, l’interesse vivace di Bruno per i fossili, coltivato da un recente regalo di un libro, lo ha spinto a scrutare il terreno alla ricerca di tesori.

Durante l’ispezione della spiaggia, un oggetto metallico particolare ha catturato l’attenzione di Bruno, e ha deciso di indagare. Si trattava di un manufatto triangolare scuro, finemente intagliato.

Suo padre, Andreas Tillema, ha condiviso:

“Gli avevamo appena regalato un libro sui fossili, e per questo stava esaminando attivamente il terreno con gli occhi”.

Bruno ha preso impulsivamente l’oggetto e ha continuato a camminare, ignaro della sua importanza.

È stato solo quando sua madre ha chiesto informazioni sull’oggetto che hanno capito di avere un autentico manufatto antico.

In seguito, gli archeologi hanno identificato la scoperta di Bruno come una fibbia in bronzo dell’era vichinga, sorprendentemente datata a oltre 900 anni fa.

La fibbia era progettata a forma di testa animale, un pezzo squisito proveniente dal passato.

La straordinaria scoperta di Bruno sarà conservata e aggiunta a una collezione, contribuendo così al ricco patrimonio storico dell’isola.

Inoltre, l’entusiasmo di Bruno per l’archeologia è stato acceso, mentre sogna un giorno di trovare il teschio di un Tyrannosaurus Rex.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il bambino di otto anni trova tesoro di 900 anni su una spiaggia svedese
Il guardiano del attraversamento pedonale salva la vita di un ragazzo: anni dopo, riceve un’incredibile sorpresa come ringraziamento