Aveva solo 8 anni quando ha iniziato a prendersi cura di sua madre che non poteva camminare: com’è la sua vita adesso

Quindici anni fa i media hanno riportato questa storia.

Un bambino di otto anni di nome Vlad gestiva la casa e si prendeva cura di sua madre, che era parzialmente paralizzata.

Le persone erano in soggezione in tutto il mondo, alcuni erano impressionati e altri erano scioccati: come era possibile?

Era un destino difficile per questa famiglia. Il padre del ragazzo era un forte bevitore. Sua madre l’aveva lasciato perché non ce la faceva.

Poiché non riuscivano a trovare un altro posto dove risiedere, si sono stabiliti con il suo bambino in una piccola casa del villaggio.

Non c’erano abbastanza soldi per provvedere ai bisogni di due persone. I problemi hanno colpito la loro famiglia, quando Vlad aveva otto anni.

Dopo aver avuto un ictus, sua madre è rimasta paralizzata. A quel tempo, era senza suo padre. Di conseguenza, il giovane scolaro è stato devastato.

La sua opzione più vicina era un orfanotrofio. Vlad non era il tipo di uomo che accettava la sua sorte nella vita. Era determinato a salvare sua madre.

Come un vero ragazzo, ha fatto tutto per aiutare sua madre a rimettersi in piedi.

Vlad è stato fortunato ad avere un vicino che si occupava delle cose. Ha usato i servizi sociali per risolvere ogni problema.

Il giovane doveva comunque occuparsi dei propri affari. Quando il pubblico ha saputo di più su Vlad e sua madre, lui aveva 16 anni.

Nessuno è rimasto indifferente al racconto. Anche le autorità sono riuscite ad assistere il ragazzo.

Considera solo il fatto che cucinava, puliva e si prendeva cura di sua madre. Sarebbe potuto essere difficile a volte…

“La salute di mia madre è peggiorata e ha perso la capacità di parlare”:

ogni notte si sedeva accanto a sua madre e le insegnava a parlare e a pronunciare le parole ancora una volta mentre leggeva un libro.

Ha insistito e ha fatto tutto ciò che era in suo potere per sostenere sua madre. Sua madre è ripresa a parlare grazie ai suoi sforzi.

A livello personale, Vlad sta andando bene. Nastya e lui si sono sposati dopo essersi innamorati ed essere stati insieme dai tempi del liceo.

Nastya lo ha aiutato a prendersi cura di sua madre malata, quindi non stava lottando da solo. All’età di 24 anni, l’uomo lavora come saldatore nella sua città natale.

La famiglia si è trasferita da una fatiscente casa di legno in un appartamento messo a loro disposizione dal governo locale.

Vlad non smette mai di impegnarsi per garantire alla sua famiglia un futuro migliore. È un uomo di buon carattere, coraggioso e diligente, fiducioso che le cose andranno bene per sua madre.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Aveva solo 8 anni quando ha iniziato a prendersi cura di sua madre che non poteva camminare: com’è la sua vita adesso
Dopo aver aspettato per oltre 10 anni, questa donna ha cambiato idea, letteralmente