Una giovane donna stava festeggiando i suoi 32 anni quando ha trovato un bambino vicino alla sua porta

Quando una ricca signora di 32 anni scopre un neonato sulla soglia di casa, si rende conto che il neonato appartiene alla figlia che aveva trascurato quando era una giovane madre single.

Carla Osterman gestiva una società prospera come proprietaria. Sebbene avesse una storia oscura, era sicura di aver imparato dai suoi errori.

La tragedia della sua vita, iniziata quando ha scoperto un bambino sulla soglia di casa il giorno del suo 32esimo compleanno, stava per essere rievocata davanti a lei.

Accanto alla culla, Carla si è inginocchiata e ha guardato dentro.

Il neonato l’ha guardata con i grandi occhi blu sfocati e le labbra rosa aperte in uno sbadiglio gommoso. Carla ha notato che sulla coperta azzurra c’era un messaggio.

Ha preso il foglio di carta e l’ha aperto. Ha letto: “Cara mamma, questo è tuo nipote. Voglio che tu possa emulare le qualità materne di tua madre come nonna”.

Carla era impreparata a diventare madre e sua madre che beveva spesso, era impotente ad assisterla. La piccola Jenny era stata spesso sporca, affamata e lasciata sola.

I servizi sociali spesso scoprivano che la neonata, che aveva un’eruzione cutanea persistente e un pannolino sporco, sguazzava nella sua stessa feccia.

Carla si è impegnata a completare il liceo nonostante la bambina, e tutti gli ostacoli che ha dovuto affrontare sono stati rapidamente dimenticati.

Aveva un unico obiettivo e ha ricevuto il massimo dei voti nella sua classe. Una borsa di studio presso il vicino college era una serratura visti i suoi voti.

Jenny si stava sviluppando durante questo periodo, di solito da sola e non amata. Crescendo, Carla si è assicurata che stava migliorando come madre.

Affatto. Carla ha viziato Jenny con tutto ciò che desiderava man mano che le sue condizioni finanziarie miglioravano sempre di più, ad eccezione del suo tempo.

Jenny ha iniziato a recitare quando aveva tredici anni da quando la madre di Carla era morta.

Carla è rimasta sbalordita nell’apprendere che sua figlia stava prendendo la pillola ed era impegnata in attività sessuali.

Jenny usciva con un ragazzo del college che era più grande di lei quando aveva quattordici anni, e Carla aveva stabilito dei limiti.

Quando è tornata a casa due giorni dopo, Jenny se n’era andata nonostante le sue minacce di far imprigionare il ragazzo.

Carla ha preso in braccio il neonato e ha cominciato a cullarlo perché stava ancora piangendo nonostante lei ricordasse a malapena come mescolare un biberon o cambiare un pannolino.

Jenny è stata portata a casa da Carla, la madre ha scoperto come vivere come una famiglia amorevole. Non è mai troppo tardi per diventare una buona madre, come aveva già notato Carla.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una giovane donna stava festeggiando i suoi 32 anni quando ha trovato un bambino vicino alla sua porta
L’uomo dello Utah si tuffa nel fiume ghiacciato per salvare una donna che tenta il suicidio