Un bambino in tenera età con la sindrome di Down è stato protagonista di un annuncio per la nuova collezione neonati di Banana Republic

Per meglio servire il loro pubblico, le aziende di moda hanno recentemente abbandonato il loro modello tradizionale, una donna bianca e magra, e si sono orientate verso modelli più diversificati.

Anche se abbiamo riconosciuto questo cambiamento, ci sono ancora numerosi gruppi sottorappresentati, inclusi le persone con disabilità.

Victoria’s Secret ha appena presentato il suo primo modello con sindrome di Down,

e ora un’altra azienda commemora un’occasione significativa con l’introduzione della loro linea per bambini.

La nuova pubblicità per Banana Republic presenta un bambino con sindrome di Down.

“La collezione BR Baby recentemente lanciata da Banana Republic è stata progettata con la promessa di essere più sostenibile, accogliente e inclusiva”, ha dichiarato l’azienda in una nota.

“Vogliamo celebrare la diversità in tutte le forme e nel casting per BR Baby abbiamo visto un momento perfetto per portare avanti questo concetto.

Siamo stati entusiasti di dare a questo bellissimo, amorevole essere umano il suo primo lavoro di modella.”

Secondo Katie Driscoll, creatrice e presidente di Changing the Face of Beauty,

dedicata alla rappresentazione equa delle persone con disabilità nei media, era “entusiasta” che le aziende utilizzassero le loro pubblicità per affrontare la popolazione disabile.

“Spesso la nostra comunità viene trascurata quando si considera la diversità, ma la realtà è che la comunità delle persone  con disabilità

è la più grande minoranza al mondo e una famiglia su 5 conosce o ama qualcuno con una disabilità. Essere visti nel mondo in cui viviamo è vitale per il nostro futuro.”

Quando un marchio incorpora una persona con disabilità, spero che un giorno diventi la norma anziché qualcosa da celebrare.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un bambino in tenera età con la sindrome di Down è stato protagonista di un annuncio per la nuova collezione neonati di Banana Republic
Una famiglia ha rifiutato un’offerta di 50 milioni di dollari da parte degli sviluppatori che hanno costruito un sobborgo attorno alla loro proprietà