La finalista di Miss Inghilterra gareggia senza trucco e rifiuta standard di bellezza irrealistici

Nell’agosto del 2022, Melisa Raouf, una studentessa ventenne di scienze politiche di Battersea, Londra, ha fatto la storia,

diventando la prima concorrente senza trucco ad arrivare alla finale del concorso di Miss Inghilterra nei suoi 94 anni di storia.

Raouf mirava a promuovere la bellezza interiore e sfidare gli standard di bellezza irrealistici propagati sui social media.

“Non ho mai pensato di soddisfare gli standard di bellezza.

Di recente ho accettato di essere bella nella mia pelle, quindi ho deciso di competere senza trucco “, ha condiviso.

“Sento che molte ragazze di età diverse si truccano perché si sentono spinte a farlo”, ha affermato, sottolineando l’importanza del comfort.

“Se uno è felice nella propria pelle, non dovrebbe essere costretto a coprirsi il viso con il trucco. I nostri difetti ci rendono quello che siamo, il che rende ogni individuo unico”.

“Penso che le persone dovrebbero amare e abbracciare i loro difetti e imperfezioni”, ha continuato, “poiché sappiamo che la vera bellezza sta nella semplicità”.

Le sue parole hanno trasmesso un potente messaggio di auto accettazione e apprezzamento per le qualità uniche che ci rendono ciò che siamo.

“Poiché la salute mentale è un argomento così importante, voglio far sentire bene tutte le ragazze”,

ha spiegato, sottolineando il suo impegno nel promuovere un’immagine positiva di sé e il benessere mentale.

“Voglio solo rimuovere tutti gli standard di bellezza. Sento che tutte le ragazze sono belle a modo loro. Mi sento come se l’avessi fatto per tutte le ragazze”.

Nel suo ultimo post, ha annunciato il successo del movimento #barefacetrend, mostrando con orgoglio un collage

di splendide immagini di donne che avevano scelto di abbracciare la loro naturale bellezza senza trucco o filtri.

“Ognuna di queste ragazze è assolutamente sbalorditiva!

È davvero meraviglioso vedere queste donne abbracciare la loro bellezza individuale nella propria pelle.

Queste donne hanno scelto di pubblicare immagini a volto scoperto online come dichiarazione per dimostrare

che noi donne abbiamo una scelta su ciò che viene pubblicato sui social media”, ha scritto Melisa.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La finalista di Miss Inghilterra gareggia senza trucco e rifiuta standard di bellezza irrealistici
Inaspettata scoperta di una ”Pietra Strana” da parte di una coppia sulla spiaggia potrebbe valere £50.000