La ragazza di 12 anni sfida batteri che mangiano la carne e cammina per la prima volta

Una ragazza dell’Indiana si sta riprendendo dal batterio mangia-carne che ha contratto ed è di nuovo in grado di camminare.

La ragazza di 12 anni stava camminando nell’oceano mentre era in vacanza con i suoi genitori quando lo ha contratto.

Dopo il loro ritorno a casa dalla vacanza, Kylei Parker ha subito intuito che c’era qualcosa che non andava, quando le faceva male la gamba e aveva la febbre.

Sua madre l’ha portata dal medico dopo che ha avuto una febbre di 104,5 gradi.

Il medico l’ha indirizzata all’ospedale, dove le è stata diagnosticata la fascite necrotizzante, una malattia mangia-carne che avrebbe potuto ucciderla.

“La stavano portando in sala operatoria d’urgenza, cercando di rimuovere l’infezione dalla sua gamba”,

ha detto la mamma Michelle Brown, e le è stato detto che la malattia trasmessa dall’acqua era entrata nel suo sangue da un graffio causato da un dito del piede sbucciato.

Dopo essere arrivata all’ospedale dell’Università dell’Indiana, sta camminando da sola ed è sulla strada della guarigione.

Sua madre ha detto che si sta riprendendo bene, contrariamente alle aspettative di tutti, devono ancora iniziare la terapia e lei ha già iniziato a camminare a casa, ha fatto enormi progressi.

Ha anche avvertito le persone che cose del genere potrebbero verificarsi durante le normali vacanze in famiglia.

La signora Brown ha detto: “Stiamo solo cercando di contribuire a sensibilizzare perché ha avuto un impatto così enorme.

Può essere una questione di vita o di morte. Stiamo solo cercando di contribuire a sensibilizzare su questo”, ha detto.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La ragazza di 12 anni sfida batteri che mangiano la carne e cammina per la prima volta
Una bambina sposa il suo primo amore d’infanzia prima di perdere la battaglia contro la leucemia