Questo papà difende i pitbull dopo essere stato criticato per averli lasciati coccolare dai suoi figli

Alcuni cani vengono ingiustamente stereotipati a causa della loro razza, e nessuno se la passa peggio del pitbull.

I pitbull sono stati a lungo temuti dal pubblico e visti come cani naturalmente feroci e violenti.

Come ogni razza, tutto dipende solo dall’ambiente e dall’educazione del cane.

Molti pitbull domestici sono incredibilmente dolci e amichevoli, sia con gli umani che con altri animali.

Ma la loro cattiva reputazione ha causato molti danni alla razza:

spesso hanno difficoltà a essere adottati e vengono spesso utilizzati in operazioni illegali di combattimento tra cani. Sono la razza più comune nei rifugi.

Molti amanti dei pitbull lavorano duramente per sfatare i miti e riabilitare il loro buon nome…

come un papà, che ha difeso i cani dopo essere stato criticato per averli fatti avvicinare al suo bambino.

Jarad Derochey è il proprietario di MVP Kennels, che alleva cani American Bully.

È fermamente convinto che questi cani siano ottimi animali domestici nonostante la loro reputazione; il suo Instagram mostra quanto possano essere felici e amichevoli i pitbull.

Si fida così tanto dei suoi cani che è a suo agio con loro che trascorrono del tempo con i suoi bambini piccoli.

Mentre molti scettici sui pitbull sono particolarmente preoccupati per come si comporteranno con i bambini,

Jarad ha dimostrato che i cani possono coccolarsi pacificamente con i bambini. Mentre molti hanno trovato queste foto adorabili, altri no:

a quanto pare Jarad ha ricevuto un contraccolpo da parte di persone preoccupate che stesse mettendo in pericolo la vita di suo figlio lasciandolo dormire con un pitbull.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questo papà difende i pitbull dopo essere stato criticato per averli lasciati coccolare dai suoi figli
Le “Prove Nazionali per Bambini” sono qui e sono troppo adorabili per essere descritte a parole