Un uomo trova accidentalmente una neonata abbandonata in una scatola e decide di adottarla

Un incontro che cambia la vita non è cosa comune sul posto di lavoro.

Ma un giorno, un vigile del fuoco ebbe un’esperienza indimenticabile, incontrando un piccolo miracolo atteso dalla sua famiglia da anni.

Sei mesi fa, qualcuno lasciò un neonato in una “Safe Haven Box”,

una cassetta climatizzata situata presso una stazione di soccorso dei vigili del fuoco in Florida, appositamente progettata per tali situazioni.

Se una donna ha difficoltà a prendersi cura del suo neonato e cerca altre opzioni, lasciarlo nella cassetta può essere la scelta migliore.

È sicuro e offre l’opportunità di una futura adozione privata. Proprio ciò accadde in questo caso.

L’allarme della stazione dei vigili del fuoco suonò improvvisamente e all’interno della cassetta fu trovata una bambina con il cordone ombelicale legato.

Il vigile del fuoco non avrebbe mai immaginato di avere la sua prima figlia in modo così insolito.

La coppia sposata, che cercava di formare una famiglia da un decennio, considerò il dono un segno e avviò subito l’adozione.

Si innamorarono della piccola ragazza a prima vista. “Il tutto sembrava irreale finché non potei tenerla nella NICU”, disse la madre adottiva.

Non potevano credere di avere la tanto desiderata bambina e portarla a casa solo due giorni dopo che era stata trovata nella cassetta.

Nonostante l’abbandono della madre biologica, i genitori adottivi la lodarono per la sua scelta.

La piccola Zoey fu accolta con amore e gratitudine nella sua nuova famiglia.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un uomo trova accidentalmente una neonata abbandonata in una scatola e decide di adottarla
Nonostante sia stata trollata perché troppo magra, Nicole Kidman dimostra di essere in perfetta forma