Le migliori amiche d’infanzia che hanno perso i contatti si sono riuniti 60 anni dopo in una casa di cura per anziani

Due migliori amiche d’infanzia si sono riunite più di mezzo secolo dopo, quando meno se lo aspettavano.

Irene Gresty e Janet Henderson erano vicine di casa negli anni ’40, crescendo a Linlithgow, West Lothian, in Inghilterra, ma, come tante amicizie, hanno perso i contatti nel corso degli anni.

Irene si è sposata e si è trasferita con suo marito che era in Marina ed è stata spedita in posti come Singapore.

Voleva ritirarsi più vicino alla sua famiglia, quindi è tornata indietro e ha vissuto per tre anni molto vicino a Janet senza saperlo.

Ora a 80 anni, la coppia si è incontrata a un evento organizzato presso la casa per anziani di Bield,

e Irene ha detto che il suo cuore ha perso un battito quando ha visto la sua amica perduta da tempo.

“Ci siamo sedute una accanto all’altra e lei si è voltata verso di me e ha detto: ‘Sei tu Irene?’ E io ho riso e ho detto: ‘Sì Janet’!

“Non posso credere alla mia fortuna che sia successo, sono stata felice di averla rivista.”

Le due donne hanno giurato di non lasciarsi mai più passare così tanto tempo senza vedersi.

“Abbiamo molti bei ricordi di quando ci sostenevamo l’un l’altra e giocavamo nel parco”.

“Ci siamo scambiate i numeri, quindi non vedo davvero l’ora di incontrarci in futuro, abbiamo molti anni da recuperare”.

Tracey Howatt, Director of Customer Experience presso Bield, ha dichiarato:

“Spesso abbiamo amici che si riuniscono dopo non essersi visti per un lungo periodo di tempo, ma non credo che abbiamo mai avuto qualcosa di simile prima”.

“È bello per le due donne riunirsi e si vede, non sai mai quando incontrerai di nuovo un vecchio amico.”

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Le migliori amiche d’infanzia che hanno perso i contatti si sono riuniti 60 anni dopo in una casa di cura per anziani
Una relazione che dura da 25 anni è una testimonianza del potere della devozione e dell’impegno