I genitori dei cinque bambini hanno raccontato come vanno le loro giornate

Ci sono cinque figli nella famiglia di Briana e Jordan Turner del Kentucky. I gemelli sono nati dopo un lungo trattamento della coppia dall’infertilità.

La giovane mamma è aiutata da una tata che vive costantemente con loro, e dalla nonna che arriva alle 6 del mattino e sta con Briana fino a sera.

Durante il giorno accendono più volte la lavatrice.

I pannolini vengono cambiati circa 60 volte al giorno per i bambini. Briana: “Siamo nel caos, non abbiamo nemmeno il tempo di sederci”.

L’alimentazione dei bambini viene ripetuta ogni 30 minuti: non appena i genitori e i loro assistenti finiscono di nutrire l’ultimo bambino, il primo ha di nuovo fame.

Il ciclo si ripete più volte: la famiglia prepara circa 40 bottiglie di latte artificiale al giorno.

“Quando sono nati i bambini, abbiamo dovuto comprare un minivan: la vecchia macchina non poteva servirci più. Ma anche in questo troviamo difficile accontentarci”.

Ora la coppia sogna una casa grande e accogliente dove potersi muovere tutti comodamente.

Briana ammette di ricordare vagamente come è passato il primo anno dopo il parto.

E quando le viene chiesto se vuole altri figli, risponde: “Oh, mio Dio, no, ne abbiamo abbastanza”.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I genitori dei cinque bambini hanno raccontato come vanno le loro giornate
La vera ragione per cui Melania Trump è assente dalla foto di Natale di famiglia: parla Donald Trump