I proprietari di gatti hanno adottato questo cucciolo orfano: è una meraviglia

Il piccolo Bobby ha imparato i dolori della vita pochi giorni dopo la nascita.

Sua madre è stata investita da un’auto e il piccolo cucciolo di chihuahua è rimasto senza cure, protezione e, soprattutto, senza latte.

Può sembrare un po’ sentimentale, ma l’animale era incredibilmente piccolo, debole e indifeso, tanto per non usare epiteti diminutivi.

Tuttavia, Bobby è stato fortunato ed è stato accettato in una strana famiglia.

Tutto questo, infatti, è stata l’idea dei giovani e pigri impiegati della Michigan Humane Society, un ricovero per animali.

È molto difficile nutrire una creatura che si adatta facilmente al palmo della tua mano ogni poche ore attraverso un contagocce, e altre preoccupazioni per Bobby erano fastidiose.

Di recente ha avuto dei gattini, pieni di latte, e Bobby è così piccolo che non puoi distinguere da un gattino, inoltre dormirà in una palla comune e si terrà al caldo.

Improvvisato o sperimentale, ma ha funzionato!

La mamma adottiva del gatto ha ignorato l’iniziativa delle persone:

mentre discutevano su come convincerla più delicatamente a dar da mangiare al cucciolo, Gwen l’aveva già messo tra i suoi gattini e ha iniziato a leccarlo.

Pochi giorni dopo, il cucciolo era quasi indistinguibile dai gattini, entrò letteralmente a far parte della loro famiglia.

Mangiavano insieme, dormivano, imparavano ad aprire gli occhi e stare in piedi sulle loro zampe. Tutto stava andando così bene che il rifugio ha iniziato a preoccuparsi.

Tuttavia, Bobby è come un cane, e man mano che crescerà dovrà essere posizionato, alla ricerca di nuovi proprietari, come per un cane anche un chihuahua.

Ma come farà Gwen a esagerare con le sue cure e a far crescere una specie di gatto, l’anima di un gatto nel corpo di un cane?

Pertanto, quando Bobby è diventato abbastanza forte, è stato accuratamente rimosso dalla famiglia dei gatti e trasferito al reparto cani del rifugio.

Grazie, mamma gatta, ma lascia che impari ad abbaiare, non a miagolare!

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: