Una studentessa ha inventato un dispositivo che aiuterà a salvare migliaia di vite in tutto il mondo

Come sapete, il surriscaldamento o l’ipertermia non sono meno pericolosi dell’ipotermia.

E quando un bambino è intrappolato in un’auto al sole, le conseguenze possono essere tragiche.

Ogni anno nel mondo muoiono diverse dozzine di bambini, i cui genitori li hanno lasciati intenzionalmente in macchina, essendo andati via per lavoro,

si sono dimenticati della loro presenza lì, oppure i bambini stessi sono saliti su un’auto scoperta e sono rimasti intrappolati.

Gli scienziati di tutto il mondo hanno pensato a un modo per risolvere questo problema, ma non hanno proposto un’opzione realmente funzionante.

Ma Lydia Denton, una studentessa statunitense di 12 anni, lo ha fatto invece di loro.

La ragazza è rimasta molto colpita dalle spaventose statistiche e lei, ha deciso di creare un dispositivo che aiutasse a prevenire questo problema in futuro.

Invece, con suo fratello di 14 anni e sua sorella di 10 anni, ha iniziato a progettare il sistema.

Lydia ha attaccato un sensore al seggiolino dell’auto per i più piccoli, che avrebbe dovuto attivarsi ogni volta che più di 2,2 kg venivano posizionati sulla sedia.

Successivamente è stato lanciato un sensore che monitorava la temperatura in cabina e, quando raggiungeva i 38,8 gradi,

un’apposita applicazione iniziava a suonare l’allarme, inviando un messaggio di pericolo ai gadget dei genitori, oltre che al servizio di soccorso.

Questa invenzione ha vinto la CITCO Fueling Education Student Challenge e Lydia ha ricevuto un premio in denaro di $ 20.000.

La ragazza è contenta che la sua idea possa diventare un assistente indispensabile per le persone e, soprattutto, è abbastanza conveniente.

Il prezzo approssimativo del dispositivo è di circa $ 50.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una studentessa ha inventato un dispositivo che aiuterà a salvare migliaia di vite in tutto il mondo
Il fratello maggiore canta una dolce serenata alla sua sorellina con una tenera interpretazione di “Count On Me”