Quest’uomo ha vinto il campionato del mondo e con i primi soldi guadagnati ha fondato un villaggio per i poveri

Conosci Manny Pacquiao, che ha fondato un piccolo villaggio e ha fornito case alle famiglie povere della sua terra natale.

Il ragazzo filippino ha trascorso la sua infanzia in povertà. Era un momento difficile: le famiglie non avevano nemmeno la possibilità di procurarsi un sacchetto di riso per cena.

Tuttavia, grazie alla sua grande mira e forza di volontà, il giovane è riuscito a superare le sfide.

È riuscito a diventare una persona di successo e richiesta dal carattere ordinario. Aveva solo 12 anni quando aveva dovuto vendere ciambelle per soldi.

Ma un giorno suo zio ha deciso di addestrarlo fortemente, vedendo il suo potenziale. Ora è un pugile di successo che ha vinto il campionato del mondo in otto diverse categorie.

Sebbene fosse una persona famosa e ricca, non poteva dimenticare le sue radici, la sua povera infanzia.

Il pugile di buon cuore sempre ricordava che molte persone vivevano ancora in povertà e le ha aiutate.

Così, ha deciso di donare uno dei suoi primi premi guadagnati, fondando un piccolo villaggio per i cittadini poveri della sua terra natale.

L’area ha il nome del famoso uomo, Pack-Man.

Ognuna delle case è progettata in modo che 2 famiglie possano utilizzare la casa creando originariamente due ingressi da entrambi i lati.

Tutte le necessità sono disponibili nell’accogliente villaggio. Inoltre ora vive con la sua grande e bella famiglia, senza dimenticare migliaia di altre famiglie.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Quest’uomo ha vinto il campionato del mondo e con i primi soldi guadagnati ha fondato un villaggio per i poveri
Al Pacino, 82 anni, in attesa del suo primo figlio con la fidanzata di 29 anni, incinta di otto mesi