La commovente storia di una ragazza di 21 anni di buon cuore che ha adottato sette bambini: che gesto nobile da parte sua

Generalmente, quando diciamo “una ragazza ha 20 anni” significa che si gode attivamente la sua giovinezza.

Le ragazze trascorrono i loro anni più giovani e più belli con gli amici, camminando, studiando, accampandosi, guardandosi bene e avendo altri divertimenti.

Tuttavia, tutte queste cose non erano per Cristina che era nata in una famiglia numerosa. I suoi genitori avevano sempre lavorato sodo per mantenere adeguatamente i propri figli.

Quindi, trascorrevano l’intere giornate lavorative fuori casa e la ragazza doveva prendersi cura dei suoi fratelli piccoli.

Inoltre, era responsabile della gestione della casa e anche di tutta la loro istruzione. Tuttavia, la sua vita è diventata più difficile all’età di 18 anni, quando era una matricola all’università.

Sfortunatamente, suo padre è morto quell’anno e solo un anno dopo l’ha seguito anche sua madre. La sorella minore di Cristina aveva appena compiuto 4 anni.

Le ONG sociali hanno iniziato a occuparsi del loro caso per averli messi negli orfanotrofi, dopo che la loro nonna si era rifiutata di essere il loro tutore.

Così, la giovane e indifesa ragazza ha dovuto sopportare da sola la pesante materia sulle sue spalle.

Presto ha deciso di registrare tutti i suoi fratelli sotto la sua protezione e poco tempo dopo le è stato permesso di adottarli.

Anche se ha dovuto abbandonare gli studi ed è diventata la loro madre, Cristina era felice che i bambini fossero al suo fianco.

Tutto il villaggio, ma anche le autorità li aiutano con cibo, vestiti e cose di cui hanno bisogno. Ascoltando la loro commovente storia nessuno può rimanere indifferente.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La commovente storia di una ragazza di 21 anni di buon cuore che ha adottato sette bambini: che gesto nobile da parte sua
Una donna di 50 anni portava in grembo il figlio di suo figlio: una storia davvero incredibile