Una stella emergente con vitiligine dimostra che non dovremmo più venerare gli standard di bellezza

Il percorso di successo di Shahad Salman non è stato affatto facile.

Cresciuta a Mecca, in Arabia Saudita, con il vitiligine, una condizione della pelle che causa la perdita di pigmentazione in alcune parti del corpo,

ha dovuto affrontare la costante pressione sociale per conformarsi agli standard di bellezza tradizionali.

Tuttavia, invece di lasciarsi intrappolare da queste aspettative,

Salman ha usato il suo particolare modello di pelle come strumento per sfidare gli stereotipi e promuovere la diversità nell’industria della moda.

Con l’industria che diventa sempre più inclusiva e rappresentativa delle persone reali, brand come GAP e Nike

hanno abbracciato la diversità, presentando modelli che rappresentano una vasta gamma di qualità uniche.

Insieme ad altre modelle con vitiligine, come Winnie Harlow, Salman è diventata un’importante sostenitrice dell’individualità e dell’inclusività nell’industria della moda.

Nonostante le pressioni sociali, Salman attribuisce alla sua famiglia il merito di averle dato il sostegno di cui aveva bisogno per diventare la persona che è oggi.

Incoraggiandola ad abbracciare le sue qualità uniche e perseguire i suoi sogni,

l’hanno aiutata a sviluppare la fiducia e l’autostima di cui aveva bisogno per avere successo.

Il lavoro di Salman come modella e sostenitrice della diversità e dell’inclusività non solo ha sfidato

gli stereotipi nell’industria della moda, ma ha anche distrutto i pregiudizi sulle donne musulmane.

Come modella saudita con sede a Mecca, rappresenta la regione e combatte gli standard di bellezza tradizionali.

“Sfidare gli stereotipi è molto importante, così come avere autostima. Questa è una delle mie caratteristiche più forti.

Sapere di poter essere una fonte di ispirazione per le persone mi ha aiutata molto. Ma in definitiva, sono qui perché non ho mai mollato. Sapevo dove volevo essere”.

Il successo di Salman nell’industria della moda è una testimonianza del potere dell’individualità e dell’importanza della rappresentazione.

La sua storia dimostra che con il sostegno delle persone care e l’impegno nel valorizzare le proprie qualità uniche, chiunque può sfidare gli stereotipi e avere un impatto positivo sul mondo.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una stella emergente con vitiligine dimostra che non dovremmo più venerare gli standard di bellezza
Questo ragazzino ti ispirerà: lo skater senza gambe di 10 anni che fa l’impossibile