I gemelli semi-identici più rari sono nati in Australia e hanno già 4 anni: i medici erano sorpresi

Questo evento veramente unico è avvenuto nel 2014 presso il Royal Women’s Hospital di Brisbane (Australia).

Una donna di 28 anni ha dato alla luce un maschio e una femmina con il codice genetico più raro, i cosiddetti gemelli semi-identici.

Secondo i medici, questo è solo il secondo caso nella storia della medicina.

Quando la futura madre si è recata per la prima volta dai medici, la gravidanza era solo di 6 settimane.

Dopo un esame, i medici hanno comunicato alla donna la buona notizia: avrebbe avuto dei gemelli identici. Tuttavia, il sesso dei bambini non era ancora stato stabilito.

Ma quale è stata la sorpresa dei medici quando, dopo 2 mesi, un altro ultrasuono ha mostrato che c’era un maschio e una femmina nella pancia della futura madre.

Ma tutti sanno che i gemelli identici non sono mai di sesso opposto.

“L’immagine mostrava chiaramente che entrambi i bambini avevano una sola placenta e una disposizione caratteristica dei sacchi amniotici, come i gemelli omozigoti (identici) ordinari.

Ma i sessi diversi dei feti indicavano che qui c’era un caso unico di sviluppo di gemelli monozygotic semi-identici”, ha detto il professor Nicholas Fisk.

“Questo è un caso eccezionale, il secondo nella storia della medicina. La prima volta, i gemelli semi-identici sono nati nel 2007 negli Stati Uniti.

Erano due maschi, e uno di loro si è rivelato ermafrodita, ossia aveva contemporaneamente gli organi genitali maschili e femminili”, ha detto il professor Fisk.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I gemelli semi-identici più rari sono nati in Australia e hanno già 4 anni: i medici erano sorpresi
Un bambino di 7 mesi muore congelato dopo che la mamma lo ha lasciato su un balcone a temperature sotto lo zero per 5 ore