Un cane abbandonato, avvistato vagare per le strade con un giocattolo di peluche, è stato salvato

Da Detroit è emersa una storia commovente riguardante un pastore tedesco

che è stato trovato vagare per le strade con un giocattolo di peluche dopo la morte del suo proprietario.

Gruppi di soccorso per animali preoccupati e individui compassionevoli si sono uniti per individuare e aiutare il cane.

Una volta condivisa la storia del pastore tedesco online, organizzazioni come It Is Pawzable, “South Lyon Murphy Lost Animal Recovery”,

“Sugar Mutts Dog Grooming” e “Almost Home Animal Rescue” hanno collaborato per trovarla.

Hanno condiviso foto del cane, all’epoca chiamato Nicholas,

ma poi ribattezzato Nikki dopo aver scoperto che era una femmina, con i residenti locali nella speranza di trovarla.

L’immagine di Nikki che portava il suo giocattolo di peluche, l’ultimo oggetto rimasto del suo defunto proprietario, ha toccato profondamente il cuore delle persone.

“Almost Home Animal Rescue” ha fatto un paragone con il film “Annie”, in cui la protagonista tiene in grande considerazione un medaglione dei suoi genitori.

Grazie agli sforzi congiunti dei gruppi di soccorso per animali e dei cittadini premurosi, il pastore tedesco Nikki è stato alla fine trovato.

Un vicino aveva fornito cibo a Nikki, mentre era senza casa e ora collabora con i soccorritori per trovarle una casa permanente.

“South Lyon Murphy Lost Animal Recovery” ha espresso la loro gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito a salvare Nikki, riconoscendo la lunga lista di persone coinvolte.

Hanno ringraziato Rebeka, che si è presa cura di Nikki e le ha fornito cibo per diversi mesi.

SugarMutts ha offerto i loro servizi di toelettatura per pulire e prendersi cura del manto sporco e aggrovigliato di Nikki.

Purtroppo, a Nikki è stata diagnosticata la filaria cardiaca e attualmente sta seguendo un trattamento di quattro settimane.

Durante il suo recupero, gli operatori di soccorso si assicurano che sia pronta per entrare nella sua casa temporanea.

Gli sforzi collaborativi delle organizzazioni di soccorso, delle persone che hanno donato e di coloro che hanno manifestato preoccupazione

per il benessere di Nikki hanno svolto un ruolo cruciale nel suo salvataggio e nel suo prossimo viaggio verso la ricerca di una casa per sempre.

Insieme, hanno dimostrato il potere dell’unità e della compassione nel fare un impatto positivo sulla vita degli animali bisognosi.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un cane abbandonato, avvistato vagare per le strade con un giocattolo di peluche, è stato salvato
Un pianista cieco di 7 anni ha eseguito “Bohemian Rhapsody” impressionando molto il pubblico