La madre è stata criticata per aver fatto una laserterapia sulla grande macchia di nascita sul viso del suo bambino

Brooke Atkins e il suo partner erano felici di dare il benvenuto al loro figlio Kingsley.

Tuttavia, la loro felicità è stata di breve durata quando hanno scoperto che Kingsley aveva una rara condizione

nota come sindrome di Sturge-Weber, accompagnata da una macchia di nascita di vino porto sul viso.

Sebbene la maggior parte delle macchie di nascita di vino porto siano innocue, quelle sul viso possono causare complicazioni come convulsioni, perdita della vista e disabilità.

Dopo aver fatto delle ricerche sulla questione, Brooke ha deciso di optare per un trattamento laser per la macchia di nascita di Kingsley.

Tuttavia, la sua decisione è stata criticata dai troll che l’accusavano di essere un “mostro” per aver tentato di rimuovere la macchia di nascita facciale del suo bambino.

Nonostante le critiche, Brooke ha difeso la sua decisione, sottolineando che l’intervento precoce era fondamentale

per il successo del trattamento e che la sua intenzione era di mantenere la salute della pelle e prevenire ulteriori danni all’area interessata.

La decisione di Brooke è stata presa nell’interesse del suo bambino, ma alcuni utenti di Internet l’hanno accusata di far sentire insicuro il figlio fin dalla nascita.

Tuttavia, altri l’hanno difesa, sottolineando che Brooke era la madre di Kingsley e sapeva cosa fosse meglio per lui.

Nonostante abbiano affrontato numerosi appuntamenti ospedalieri, visto molti specialisti e sottoposto il bambino a vari test e trattamenti,

compresi due trattamenti laser e due operazioni, Kingsley rimane un bambino felice, amorevole e dolce.

Brooke rimane ottimista riguardo al futuro del figlio e determinata a sostenerlo in qualsiasi sfida possa presentarsi.

In conclusione, la decisione di Brooke di optare per un trattamento laser

per la macchia di nascita di suo figlio è stata basata sulla sua ricerca e sulla sua volontà di mantenere la salute di suo figlio.

Sebbene la sua decisione sia stata criticata da alcuni, è stata presa nell’interesse del suo bambino e riflette fino a che punto i genitori sono disposti a fare per garantire il benessere dei loro figli.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La madre è stata criticata per aver fatto una laserterapia sulla grande macchia di nascita sul viso del suo bambino
Antonio Banderas rifiuta di definire Dakota Johnson come sua figliastra anche dopo il divorzio dalla madre