Questa donna senza ovaie ha miracolosamente dato alla luce due gemelle: una storia incredibile

La medicina della fertilità ha compiuto molti progressi negli ultimi anni, offrendo speranza alle coppie che lottano con problemi di infertilità causati da problemi medici.

La storia di Shelly Battista è un esempio di questo: ha mostrato le meraviglie della medicina moderna.

All’età di 34 anni, a Shelly è stata diagnosticata una forma di cancro al seno triplo negativo con una mutazione che la rendeva predisposta ad altri tipi di cancro.

Aveva anche una predisposizione al cancro ovarico, il che significava che le sue possibilità di concepimento erano scarse.

Ma Shelly e suo marito Robert sapevano che volevano altri figli e hanno chiesto l’aiuto della specialista in preservazione della fertilità, la dott.ssa Kara Goldman.

La dott.ssa Goldman ha lavorato a stretto contatto con Shelly, sottoponendola a un trattamento di fertilità prima della chemioterapia, che era tossica per le ovaie.

Dopo il trattamento, Shelly aveva otto embrioni congelati, che le hanno permesso di concepire dopo che i suoi trattamenti contro il cancro erano stati completati.

Anche se le sono stati rimossi sia le ovaie che le tube di Falloppio, la dott.ssa Goldman ha spiegato che l’utero e le ovaie funzionano in modo indipendente l’uno dall’altro.

Con l’aiuto della terapia sostitutiva degli ormoni, Shelly è stata in grado di portare avanti una gravidanza sana e a termine.

La strada di Shelly verso la maternità non è stata facile, con due tentativi di trasferimento di embrioni non riusciti prima di concepire infine i gemelli.

Il 9 dicembre del 2022, esattamente due anni dopo essere stata dichiarata libera dal cancro, Shelly ha dato alla luce due bambine: un vero miracolo.

La storia di Shelly è una testimonianza degli incredibili progressi compiuti dalla medicina della fertilità, che hanno reso possibile ai genitori di avere figli contro ogni pronostico.

Grazie agli sforzi di medici dedicati come la dott.ssa Goldman, i genitori possono stringere le loro bambine tra le braccia e sapere che la scienza ha reso possibile l’impossibile.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questa donna senza ovaie ha miracolosamente dato alla luce due gemelle: una storia incredibile
Una madre canadese condivide una foto di suo figlio su Facebook per “rendere tutti consapevoli”