Che tipo di ragazza era Marilyn: una selezione di rare foto della gioventù di Marilyn Monroe 

Norma Jean è nata il 1 giugno del 1926 a Los Angeles, nel Sud della California,

senza una figura paterna e senza l’amore e l’attenzione di sua madre di cui aveva bisogno per tutta la vita.

Nonostante ciò, Norma Jean era una scrittrice di talento e scriveva per il suo giornale scolastico.

All’età di 19 anni lavorava in una fabbrica di aerei durante la seconda guerra mondiale. Qui è iniziata la sua carriera di modella.

Le donne che lavoravano in fabbrica sono state fotografate e la foto di Norma Jean è stata riconosciuta per i suoi risultati positivi.

Le è stato offerto un servizio fotografico per una ricompensa finanziaria e presto è stata firmata per l’agenzia di modelle Blue Book.

È stato in questo frangente che ha tinto i suoi capelli biondo platino e ha scoperto il suo aspetto distinto.

Era riconosciuta per i suoi capelli biondi, la pelle chiara, il sorriso scintillante e il rossetto rosso.

Nel 1946, è accaduto un evento significativo nella sua vita quando ha firmato un contratto con lo studio cinematografico 20th Century Fox.

Sotto la coercizione dello studio, è stata costretta a modificare il suo nome e cognome nel pseudonimo Marilyn Monroe. Questo è stato l’inizio di una fiorente carriera a Hollywood.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Che tipo di ragazza era Marilyn: una selezione di rare foto della gioventù di Marilyn Monroe 
La sposa porta il matrimonio fuori dalla casa di cura della mamma per farle assistere ai loro voti