La sposa porta il matrimonio fuori dalla casa di cura della mamma per farle assistere ai loro voti

Robyn Roberts-Williams del New Jersey ha sempre sognato il giorno del suo matrimonio.

Non sapeva chi avrebbe sposato o quando, ma sapeva che sua madre Dorothy Roberts sarebbe stata lì in prima fila.

Tredici anni fa, Dorothy si e’ trasferita al Centro Isabella per Assistenza e Riabilitazione a Washington Heights, New York.

Robyn la visita ogni settimana, ma la pandemia di COVID-19 ha imposto grandi cambiamenti alle loro visite.

Ora, Robyn deve sedersi fuori nel giardino della struttura e parlare con sua madre attraverso una finestra.

La situazione ha stravolto i piani di Robyn e il suo fidanzato, Tim Williams, che avevano pianificato di sposarsi nella primavera del 2021.

Ma hanno deciso di non aspettare e, in un giorno speciale, Robyn e Tim si sono sposati nel giardino del centro. Dorothy ha assistito emozionata dall’interno.

“Quel giorno era il mio 52° compleanno e questo è il mio primo matrimonio. Quindi che mia madre ci fosse è sempre stato il mio desiderio”, ha detto Robyn.

Nonostante l’elenco degli invitati fosse ridotto, la notizia del matrimonio si è diffusa nella comunità di Washington Heights.

Il video del toccante momento in cui Dorothy ha visto sua figlia sposarsi dal giardino ha commosso il cuore di molti.

La coppia è felicemente sposata, e Robyn e Tim sono determinati a costruire un futuro insieme.

L’amore, la dedizione e la speranza hanno fatto sì che il matrimonio dei loro sogni diventasse realtà.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La sposa porta il matrimonio fuori dalla casa di cura della mamma per farle assistere ai loro voti
L’amore dei nonni verso i nipoti è incredibile: un servizio fotografico molto toccante chiamato “Generazioni”