Questo bambino di 8 anni festeggia dopo aver sconfitto il cancro al cervello allo stadio 4

Nel 2017 è stato virale la storia di Cameron Scott, un bambino di 8 anni che amava i supereroi. Il suo supereroe preferito? Batman. Perché Batman?

I genitori di Cameron, Tamika e Wendell Scott, spiegano che a Cameron piace Batman perché, a differenza di altri supereroi, il superpotere di Batman è la sua mente.

Quando Cameron è caduto dalle scale, i suoi genitori lo hanno portato in ospedale perché è apparso che la sua schiena era stata ferita.

Dopo una risonanza magnetica, i medici hanno scoperto che era molto peggio di quanto pensassero i genitori di Cameron.

“Era come un’esperienza extracorporea”, ha detto sua madre, Tamika Scott. “Inizialmente ci hanno confermato il dorso e la sua spina dorsale,

e il medico che ha provato il filmato si è rivolto agli altri medici e ha detto: “Voglio un’altra risonanza magnetica. Voglio che tu scansioni verso l’alto”.

I dottori hanno scoperto che Cameron aveva un tumore allo stadio 4 ad alto rischio generalmente noto come medulloblastoma.

Era nella sua mente ed era arrivato fino alla sua spina dorsale. I dottori hanno eseguito una procedura chirurgica di quattro ore per rimuovere i tumori.

Dopo la procedura chirurgica, hanno immediatamente messo in atto una terapia di cui sono stati i pionieri e che comporta il loro sequenziamento genico pionieristico.

Implica una terapia mirata.

In sostituzione dei pazienti sottoposti a chemioterapia per tutto il corpo, la maggior parte dei tumori viene curata esattamente dove si trova all’interno del corpo.

Dopo sei mesi di terapia con radiazioni e chemioterapia e un anno di terapia, Cameron non è solo robusto e resistente, ma ora è quasi libero dal cancro!

“È il mio eroe”, ha detto suo padre.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questo bambino di 8 anni festeggia dopo aver sconfitto il cancro al cervello allo stadio 4
Il ragazzo inizia a piangere quando vede sua madre nel suo abito da sposa per la prima volta