Una donna di 32 anni è stata attaccata da un orso polare dopo essere saltata nel loro recinto allo zoo di Berlino

Se sei mai stato in uno zoo, molto probabilmente avrai notato tutti i cartelli che ricordano ai visitatori di non dare da mangiare agli animali e di non avvicinarsi troppo a loro.

Questo viene fatto sia per il bene delle persone che degli animali.

Purtroppo, gli incidenti accadono e a volte le persone si mettono in situazioni pericolose di proposito,

come è tristemente accaduto a una insegnante che è stata lasciata disperata dopo aver cercato lavoro per un po’ di tempo.

Nello specifico, mentre si trovava allo Zoo di Berlino, la donna, Mandy K, di 32 anni, è saltata nel recinto degli orsi polari.

Per farlo, ha dovuto scavalcare una recinzione, una fila di siepi e un muro.

Inoltre, è saltata dentro l’area recintata mentre gli orsi stavano mangiando.

Come previsto, uno degli animali è stato rapido nel attaccarla, lasciandola con gravi ferite e morsi profondi.

Fortunatamente, uno degli impiegati dello Zoo è riuscito a spaventare l’orso e a salvare Mandy.

È stata gravemente ferita al braccio, alla gamba e alla schiena. Attualmente, si trova in ospedale in fase di recupero dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una donna di 32 anni è stata attaccata da un orso polare dopo essere saltata nel loro recinto allo zoo di Berlino
Un bambino di 8 anni falcia il prato per gli anziani e raccoglie cibo per i bisognosi: questa è la sua passione