Il poliziotto aiuta gli anatroccoli persi in un parco a ritrovare la madre: è molto gentile e attento con gli animali

La gentilezza e la compassione degli agenti di polizia negli Stati Uniti si sono manifestate di recente

quando due agenti che lavoravano nel Memorial Park di Houston hanno aiutato un gruppo di anatroccoli smarriti.

L’evento è stato catturato dalla telecamera ed è diventato rapidamente virale sui social media, toccando il cuore di milioni di persone in tutto il mondo.

Nonostante il parco fosse chiuso al pubblico, gli agenti di polizia in servizio non hanno permesso che ciò gli impedisse di svolgere il proprio compito.

Il sergente di polizia Engelhart è stato il primo a imbattersi negli anatroccoli smarriti e ha rapidamente preso il comando, guidandoli in fila e gridando ordini con tono autoritario.

Alla fine ha aiutato gli anatroccoli a trovare la loro madre, dalla quale molto probabilmente si erano separati.

Anche il sergente Larry Satterwhite ha fornito sicurezza e scorta di polizia alla stessa famiglia di anatroccoli quando era di pattuglia.

Le foto e i video commoventi degli agenti di polizia che assumevano  il ruolo di mamma papera sono diventati presto un successo online.

Molti netizen sono stati commossi dalle azioni della polizia e li hanno ringraziati per il loro amore e gentilezza nei confronti dei nostri amici pennuti.

Questo evento serve a ricordare che anche in questi tempi difficili, la compassione e la gentilezza possono ancora trasparire.

Inoltre, sottolinea l’importanza del servizio alla comunità e il prezioso ruolo che gli agenti di polizia svolgono nelle nostre comunità,

non solo nel far rispettare la legge, ma anche nella protezione e nella cura di tutte le creature viventi, grandi e piccole.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il poliziotto aiuta gli anatroccoli persi in un parco a ritrovare la madre: è molto gentile e attento con gli animali
Un forte skateboarder senza gambe di 10 anni, che ha fatto l’impossibile per realizzare i suoi sogni