Dopo molte rifiute, una famiglia adotta il migliore amico del loro figlio e dimostra che non ci sono regole per l’amore

Kevin e Dominique Gill decisero di accogliere in affido dei bambini bisognosi in attesa di essere adottati.

Quando Andrew, un bambino di 10 anni, entrò nella loro vita, si pensava che sarebbe rimasto solo per un breve periodo.

Ma tutti in famiglia si affezionarono ad Andrew e dopo 2 anni divenne ufficialmente il figlio dei Gill.

Nel 2018, Kevin e Dominique ricevettero la chiamata per accogliere Andrew, appena uscito da due strutture, la ventiseiesima casa famiglia in cui veniva collocato.

Nonostante l’inizio difficile, la famiglia non volle rinunciare a lui. Dopo tre mesi, l’agenzia cercò altre persone per adottare Andrew,

ma Dominique notò quanto si fosse legato a suo figlio Joc e decise di adottarlo.

Con una passeggiata al parco, gli dissero che la famiglia desiderata era proprio la loro.

Ora sono passati quattro anni da quando Andrew è entrato nella loro vita e due anni da quando è diventato ufficialmente loro figlio.

Entrambi i ragazzi, Andrew e Joc, sono ormai adolescenti con i propri interessi, ma restano migliori amici.

La famiglia Gill, composta da sei persone, promuove l’inclusione e il rispetto per tutti i suoi figli.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dopo molte rifiute, una famiglia adotta il migliore amico del loro figlio e dimostra che non ci sono regole per l’amore
Gli 11 amici intimi di età compresa tra 65 e 85 anni hanno costruito una grande casa per evitare le case di cura