Marito e moglie muoiono mano nella mano a 5 ore di distanza dopo 67 anni di matrimonio

Floyd e Violet Hartwig hanno trascorso la maggior parte della loro vita insieme.

Quindi, aveva senso che anche le loro vite finissero insieme. Gli Harwig sono stati sposati per 67 anni. Erano cresciuti insieme da bambini.

La coppia è morta insieme tenendosi per mano a cinque ore di distanza l’una dall’altra.

La salute di entrambi era peggiorato prima della loro morte, spingendo i loro figli a metterli insieme in un ospizio.

“Mia madre ha avuto la demenza negli ultimi anni e durante le vacanze abbiamo notato che stava andando giù”, ha detto Scharton.

“Poi, ho ricevuto una telefonata dal medico che diceva ‘tuo padre ha un’insufficienza renale e ha due settimane di vita’. Quindi, abbiamo deciso di metterli insieme in un ospizio”.

“Potremmo dire che mio padre soffriva molto di più”, ha detto Scharton.

“Abbiamo detto ‘si sta avvicinando’, quindi abbiamo unito i letti dell’ospedale il più possibile. Abbiamo unito le loro mani e mio padre è morto tenendo la mano di mia madre.

La mamma non è stata coerente, ma le abbiamo detto che papà era morto e che la stava aspettando. È morta cinque ore dopo”.

Si sono sposati nel 1947, non si sono mai salutati senza baciarsi e hanno cresciuto i loro figli in una piccola fattoria dove coltivavano cotone e allevavano tacchini.

La demenza di Violet è peggiorata durante le vacanze. I medici hanno detto a suo marito che avrebbe avuto solo due settimane di vita.

Quando Floyd è morto, la famiglia di Violet le ha detto che era OK seguirlo e che suo marito l’avrebbe aspettata.

Sebbene sia stato difficile per la famiglia degli Harwig che entrambi i genitori li lasciassero lo stesso giorno, hanno trovato pace sapendo di avere l’un l’altro in ogni fase del percorso.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Marito e moglie muoiono mano nella mano a 5 ore di distanza dopo 67 anni di matrimonio
Due bambine piccole si erano perse nella giungla finché un cane chiamato Ante le ha trovate