Bambina nata il 22/02/22 alle 2:22 e la sua storia è nulla meno di un miracolo

Questa bambina è nata in un “due-giorno”. È nata il 22/02/22 alle 2:22 in punto, nella stanza numero 2. Coincidenza? Non credo.

Aberli e Hank Spear di Burlington, North Carolina, sono i fieri genitori di Judah Grace Spear. La famosa bambina è nata lo scorso 22/02/22.

Pesava sette libbre e 10 once, che sommate equivalgono a 122 once. In poche parole, Judah è nata il 22/02/22 alle 2:22, nella stanza numero 2, pesando 122 once.

Così tanti due in un solo evento! Chiamano questo incidente “palindromico”.

Un palindromo è un insieme di parole o numeri che si leggono allo stesso modo sia da sinistra a destra che da destra a sinistra.

Questo di per sé è stupefacente! Ma aspetta di sentire la storia dietro la gravidanza di Aberli.

Questa mamma è stata diagnosticata con il linfoma di Hodgkin nel 2014. È un tipo di cancro del sangue che rende difficile o, peggio ancora, impossibile il concepimento.

“A causa della diagnosi di cancro, ci è stato detto che forse non avremmo mai avuto figli”, ha detto.

Gli trattamenti a cui è stata sottoposta hanno reso la gravidanza ancora più impegnativa. Gli Spears volevano tanto avere un figlio e erano disposti a dare una possibilità alla fecondazione in vitro (FIV).

Tuttavia, non avevano le risorse per finanziarlo. Ma hanno comunque continuato a credere e hanno affidato questa impossibilità al Signore.

Sei anni dopo, è stata dichiarata in remissione e la coppia ha ricevuto una delle notizie più eccitanti dell’anno scorso: Aberli era incinta!

Judah doveva nascere il 22/02/22. Ma questi genitori sapevano che poteva venire fuori prima o dopo del previsto. Sua mamma è stata portata in ospedale due giorni prima.

È stata indotta il 20/02/22 alle 23:50 perché la sua bambina era in posizione podalica.

Aberli è stata collocata nella stanza numero 3, ma sfortunatamente i monitor nella stanza non funzionavano. È stata quindi spostata nella stanza numero 2.

Ma questa piccola aveva altri piani. Voleva probabilmente davvero venire al mondo il 22/02/22, perché sua mamma è stata in travaglio per più di 24 lunghe, esaustive ore!

Poi, è successa un’altra cosa. Hank ha avuto un’idea folle quando l’orologio ha segnato mezzanotte del 22/02/22. Sua moglie era ancora in travaglio in quel momento.

Ha detto: “Sai, sarebbe un po’ pazzesco se aspettasse altre due ore.” Probabilmente stava pensando che sua figlia potesse nascere alle 2:22 del mattino, e aveva ragione dopo tutto! Ha chiamato questo “tempo di Dio”.

Questa famosa bambina si chiama “Judah Grace” perché “l’abbiamo chiamata così, ‘Judah’ significa ‘lodare’ in ebraico. Quindi, abbiamo molto da lodare Dio”, ha spiegato Aberli.

Questa coppia ancora non riesce a credere di avere una figlia nata nelle circostanze più straordinarie, davvero una “bambina miracolosa”.

Questa grata e coraggiosa sopravvissuta al cancro ha detto: “È come guardare l’impossibile. Per noi, sentirci dire che non avrei potuto avere è effettivamente una realtà. Sempre sembra un sogno”.

La fede ha reso possibile l’impossibile, perché davvero, nulla è impossibile con il Signore!

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Bambina nata il 22/02/22 alle 2:22 e la sua storia è nulla meno di un miracolo
La storia di un attore gigante che avrebbe potuto interpretare Bigfoot senza alcun trucco: ha un bell’aspetto